BITUBO SRL

Via A. Volta, 24
35037 - Teolo - PD

Tel. 049/9903475
Fax 049/9903447
bitubo@bitubo.com
www.bitubo.com
Breve storia:

Iscritta a Confindustria Ancma dal 2016.

Fondata nel 1963, Bitubo si propone da sempre come una Azienda dinamica per tutto ciò che riguarda il controllo delle oscillazioni, di qualsiasi tipo, realizzando sistemi di smorzamento all’avanguardia e innovativi, dalle applicazioni, come le Protesi per Arti, Smorzatori Sismici, ai sistemi ammortizzanti per piattaforme Oceaniche, fino a fornire smorzatori di vibrazione per Motori Navali.
Sul mercato motociclistico si impone dal 1975 la famosa coppia di ammortizzatori collegati da due tubi compensatori in gomma – da qui il nome “Bitubo” -, adottati subito dai più grandi Campioni.
Nella velocità, il primo alloro mondiale è nel 1979 con E. Lazzarini nella classe 50 cc, bissato l’anno successivo, mentre nella 125 GP vince il Mondiale ’93 con D. Raudies, ed è vicecampione nel ’94. Tra gli accessori ad altissima tecnologia, gli Ammortizzatori di Sterzo, con camera coassiale di compensazione di Azoto (Brevetto dal 1992).
Nel 1993 prima forcella al mondo con vaschetta di compensazione esterna con sistema “big piston”.
Nel 1998 Bitubo presenta il rivoluzionario Mono 4 Regolazioni. Coperto da brevetti internazionali, si pone subito come un riferimento, attuale ancora oggi, per la tecnologia mondiale delle sospensioni.
Nel 2000 presenta HDX00 Racing Fork, forcella completa ideata e realizzata da Bitubo per rivoluzionare il livello tecnologico esistente. Integralmente regolabile e pressurizzata (azoto), con sistema big piston brevettato e con foderi a profilo non cilindrico, viene adottata nel mondiale SBK, e nel 2003 vince l’alloro Italiano nella SBK.
Nel 2009 Bitubo ha brevettato un sistema idraulico innovativo, che abbiamo denominato FPS, di rilievo. FPS da subito ha conquistato record di pista, podi e vittorie sia di gare che di campionato. FPS è ora applicato alle cartucce ECH29 e alla forcella RDH. Prima cartuccia esistente in commercio con precarico idraulico.
Nel 2011 Bitubo vince il titolo Mondiale Supersport con Chaz Davies su Yamaha YZF-R6 del Team ParkinGo.
Nel 2012 Bitubo presenta il primo sistema di sospensioni semiattive elettroreologiche (ER) per moto al Mondo ed il suo primo sistema di sospensioni adattattive (DS). Nel 2013 Bitubo vince il titolo Mondiale Supersport con Sam Lowes su Yamaha YZF-R6 del Team Yakhnich Motorsport.

Oggi la gamma comprende oltre 1400 applicazioni Supersportiva Replica, Maxi Turistica, Scooter. Bitubo si propone oggi come la soluzione ideale per chi ricerca il meglio dal proprio mezzo: performance, comfort, precisione di guida, e soprattutto, la qualità di un prodotto eccellente, sviluppato continuamente in costante collaborazione con centri di ricerca avanzati e le principali facoltà universitarie, testato e sviluppato con prove di affaticamento e distruttive, sia nelle simulazioni software che dinamiche. Oggi Bitubo è impegnata con successo nei circuiti di WSBK, BSB, CIV, CEV, IDM e molti altri campionati nazionali in tutto il mondo.

Prodotti:

Progettazione, commercializzazione e produzione prodotti smorzanti per motocicli ed ind. Mono ammortizzatori, molle, cartucce, forcelle, kit di sterzo, coppie ammortizzatori. Kit scorrevolezza, kit valvole e pistoni, sospensioni elettroniche, servizio post vendita, servizio di assistenza nei campionati nazionali e mondiali, formazione tecnico commerciale.

Marchi:
Custom & Cafè racer